4 Tasti per avere relazioni di qualità che durano.

Condividi l’articolo su

Se è una relazione di coppia, famiglia o amichevole, normalmente abbiamo Tutto il desiderio di vederli durare in tempo. E non solo che durano, attraversano i decenni, sopravvivono alle tempeste della vita ma anche che sono di buona qualità. Come prosperare in relazioni durature? Ecco 4 punti per non trascurare.

colossians 3:13 (seminatore)

Supporto a vicenda, e se uno di voi ha qualcosa per rimproverarne un altro, perdonarti a vicenda; Il Signore ti ha perdonato: anche tu, perdonati allo stesso modo.

Questa non è una novità né una grande rivelazione, non ha molto tempo per vivere sulla Terra per ottenere il conto di Questa grande verità: nessuno è perfetto. Persona, persona, persona. All’inizio di una relazione (amore o amichevole) l’altro ci sembra il migliore, senza difetto e senza compito … ma è abbastanza di un po ‘di tempo insieme per rendersi conto che è una grande bugia!

Gli errori e gli errori della gente non dovrebbero diventare un pretesto per girare le spalle alla minima delusione. L’essere umano ti deluderà ed è parte della vita. Anche nelle tue relazioni migliori e più belle che a volte rimarrai deluso. Dovrai subire le conseguenze (anche gli emoliti) dell’Unsenso di quelli che ti piacciono.

Quindi se vuoi vivere bene, serenamente e mantenere le tue relazioni, imparano a perdonare: perdonare spesso e perdonare rapidamente !

Perdona prevede anche non mantenere un registro di vita con tutto il danno che l’altro ha fatto! Non è perdonato, si chiama Rancor. Se vuoi mantenere il tuo amico / coniuge a lungo al tuo fianco, sappi che per tutta la vita lo perdonerai spesso.

Sii pronto a chiedere perdono.

Matthieu 5: 23-24 (seminatore)

Se, quando si presenta la tua offerta di fronte all’altare, ricordi che tuo fratello ha qualcosa contro di te , lascia la tua offerta di fronte all’altare, e ti riconciliare prima con tuo fratello; Allora tornerai a presentare la tua offerta.

Nessuno è perfetto e questo ci include anche! L’altro ti farà del male, per deluderti, tradirti anche tu, ma anche tu lo farti soffrire a tutte queste cose, volontariamente o involontariamente.

Quindi non solo devi essere veloce da perdonare ma soprattutto Più veloce per chiedere perdono quando hai torto o quando l’altro è ferito, toccato o deluso a causa tua. A volte non riteniamo necessariamente che abbia fatto qualcosa di sbagliato, ma il semplice fatto che vogliamo essere feriti dovrebbe essere sufficiente per voler organizzare la situazione. I fraintendimenti verranno, i fraintendimenti, i quizroquos … non intraprendere le giustificazioni eterne e chiedere il perdono sono un ottimo modo per ripristinare la pace.

essere impegnato a vis- à-vis dall’altra.

proverbi 17:17 (seminatore)

Un amico ama in ogni momento e, quando le avversità, lui Si rivela un fratello.

In una relazione, qualunque sia la sua natura, in mezzo alle risate e alla gioia, verranno le difficoltà. Verranno all’interno della nostra relazione, ma arriveranno anche nelle nostre vite personali. Niente di meglio per consolidare un’amicizia, una relazione familiare o innamorata che attraversare le sfide insieme.

Per un momento difficile, le nostre emozioni sono Test forti e talvolta abbiamo lacune di guida, diventiamo spiacevoli, pessimisti o perdiamo la nostra gioia di vivere e il nostro lato scherzoso che fece la felicità dei nostri cari. Tuttavia, non allontanarti dal tuo amico, dal tuo coniuge quando attraversa questi momenti dolorosi. Rimane vicino. Sostiene i suoi sbalzi d’umore. Affrontare con lui / lei a queste persone che girano la schiena e prendono in giro loro. Accetta di attraversare questo momento con lui / lei. Tieniti al suo fianco nelle avversità.

Non eravamo amici, familiari o amanti solo per i bei tempi, siamo anche per il male. Essere impegnati significa stare insieme come la famosa formula “per il meglio e per il peggiore” … per la mia parte preferisco dire “nel meglio e contro il peggiore”. Quando sei fidanzato, non giriamo la schiena anche se abbiamo motivi legittimi per farlo. Quando si è impegnato a difendere coloro che amiamo anche se ci rende meno popolari negli occhi degli altri.Quando sei fidanzato, rimaniamo fedeli e fedeli in qualsiasi situazione.

Proteggi spiritualmente questa relazione.

jeans 10:10 (seminatore)

Il ladro viene solo a volare, uccidere e distruggere. Sono venuto in modo che gli uomini abbiano la vita, una vita abbondante.

Quando il nemico si sente che sei felice, vuole attaccarti. Perché tutto ciò che desidera è renderci infelice. Se Dio ti manda una relazione benedetta, sa che prima o poi finirà per attaccarlo. Come?

mettendo pensieri cattivi su un lato dell’altro.

Semina dall’incomprensione.

Mettendo il tuo cuore della mancanza di perdono e Il rancore.

Usando le persone a venire a dirti dall’altro per sporcare i tuoi pensieri.

creando animosità, tensioni che ti porteranno se non sai come gestire loro con saggezza, alla fine di questa relazione.

Per evitare tutto questo, proteggere la tua relazione. Il modo migliore per proteggere qualcosa è affidarlo alla cura del Signore Dio. Richiedi regolarmente per questa relazione e persino pregare insieme di tanto in tanto. Lo Spirito Santo ti mostrerà le insidie che Satana cerca di tenderti, ti darà consigli e chiavi per migliorare, approfondire e coltivare la tua relazione e soprattutto dal suo potere, lo rafforzerà.

Tutto questo . Chi è costruito dal Signore diventa forte, forte e di successo la prova del tempo e delle difficoltà. Quindi permettergli di costruire le tue relazioni in modo che diventi stabile, solido e resistente.

Avere relazioni di qualità che persistono nel tempo è un segno di stabilità, lealtà e fiducia. Una persona che sa come coltivare le sue relazioni e non perderle a lungo termine è una persona affidabile, che non rivolge facilmente la schiena e sa come gestire situazioni difficili o conflitti senza le sue relazioni sofferenti. Tuttavia, in tutte le cose hanno discernimento e non collegarci sia ai rapporti che non hanno significato, no, scopo, che non ci portano da nessuna parte e che Dio vuole rompere …

Condividi l’articolo su

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *