5 Idee di archiviazione intelligenti

A causa della mancanza di spazio di archiviazione, spesso tendiamo a usare la nostra stanza come deposito. Non solo per piumini extra e cuscini, ma anche per vestiti, libri, riviste, ecc. Usando questi suggerimenti, è possibile creare una stanza ordinata con più spazio di archiviazione, senza compromettere il tuo stile e il tuo arredamento.

Ogni settimana, sfoglia la tua stanza con una spazzatura in mano e scartare tutto. Quello che non hai bisogno. Non preoccuparti: non devi lanciare tutto ciò che non vuoi buttare via! Fai anche una batteria “forse” in caso di dubbio. Infine, fai una pila di oggetti che non appartengono alla stanza. Possono essere occhiali o piatti vuoti, documenti o barbierie di tua figlia. Oh, e non dimenticare di dare un’occhiata sotto il tuo letto!

Come ti abitui a questa routine, ci vorrà meno e meno tempo. Una volta fatto, getta il cestino e memorizzare gli effetti personali della batteria “non dovrebbe essere nella stanza” dove dovrebbero essere.

2. Dimentica lo spazio di archiviazione attorno al letto e optare per lo spazio di archiviazione nel tuo letto

slaapkamer met boxspring ha incontrato ingebouwde opslagruimte

Questa scatola coperta Dreamzone® Gold C50 offre una soluzione elegante con spazio di archiviazione integrato per, ad esempio, i piumini estivi in inverno. In generale, è sempre utile avere mobili multifunzionali a casa.

Se è possibile Non cambiare dallo spazio di archiviazione attorno al letto, uno scaffale a muro è un sostituto ideale per un comodino. Non si svolge a terra e può offrire spazio per libri, occhiali e telefoni.

Sfoglia il tuo guardaroba a

Molte persone tengono i loro vestiti nella stanza, ma non dovrebbe essere sempre in un grande armadio. Il cuscinetto Jennet è ideale per appeso t-shirt, pantaloni e abiti. Il resto dei vestiti può essere immagazzinato in un cassettone.

Trascorri 2 minuti al giorno per conservare il tuo guardaroba

Se sei come me, hai ancora vestiti che non lo sono trovato nel posto giusto dopo indossato. Invece, spesso si trovano sulla sedia o anche sul pavimento. È facile risolvere questo problema prendendo l’abitudine di quanto segue:

  • Prendi 2 minuti ogni giorno per appendere o piegare i vestiti e metterli nel posto giusto.
  • Getta abiti sporchi direttamente in un cestino (biancheria) piuttosto che su una sedia o sul pavimento.

Ordina i tuoi vestiti ogni 6 mesi

Inizia con 1 categoria di i tuoi vestiti, come alti o calzini. Guarda se i vestiti ti vanno sempre e se li ami ancora. Potrebbe volerci un po ‘, ma quando hai finito, hai una chiara panoramica.

Fai una pila di cose che vuoi mantenere e le cose si sbarazzano. Ci sono sempre punti di raccolta in cui puoi consegnare abiti antichi in modo da poter godere di qualcuno.

Tieni tutto ciò che vai e ciò che indossi spesso. Se non hai indossato un certo paio di pantaloni per anni o se non sono più piacevoli, offri loro.

Puoi farlo anche con le scarpe, le borse, gli accessori, ecc.

4. Sfoglia accuratamente i tuoi altri cassetti

Quando hai finito con tutti i tuoi vestiti, dai un’occhiata al resto della tua attività nel comò.

Fai tre batterie qui: Mantieni, fai un Don, lanciare. Una volta che hai un cassetto pronto, puoi restituire gli oggetti che vuoi mantenere e andare al cassetto successivo.

Scarta gli elementi che possono essere gettati nella spazzatura, prendi tutto ciò che vuoi dare in un grande Borsa e visita un parsimonia o un punto di deposito.

Continua anche a un cassetto gratuito per oggetti di valore emotivo come le vecchie lettere d’amore o disegni. Se hai ancora bisogno di più spazio di archiviazione, puoi quindi inserire più cassetti.

5. Conservare tutte le superfici.

Conservare tutte le superfici dei tuoi armadietti e assicurati che siano vuoti. Prova a memorizzare quanti più oggetti possibili. Solo gli oggetti con una funzione, come lampade da tavolo e alcuni elementi decorativi possono rimanere. Metti il resto – gioielli, le mani crema, maschere facciali – in piccole scatole. In questo modo, crei un look meraviglioso e tranquillo nella stanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *