Cinabaris


cronologia

Lecinbre o solfuro di mercurio, di colore vermillon, era già utilizzato per la pittura intorno all’anno 2000 Av. J. -C., all’età del bronzo, al momento pre-semenoso. Poiché questo è uno dei rari componenti di mercurio che si trova in natura, la sua storia è strettamente, attraverso i secoli, a quella del denaro vivace. Dal primo secolo la nostra era, sapevamo come estrarre il mercurio dal cinabro. Inbritare lo zolfo, il mercurio è stato ottenuto nella forma estremamente vapore che è stata quindi condensata per recuperare il metalpur (HGS + O2 = HG + SO2). I minori e i lavoratori dei due depositi di Sisapo (= Almadén), la Spagna e l’Idria, Giaroonia, sono stati presto incontrati con i sintomi tipici di interferenza di mercurio già descritti da dioscoride. All’inizio del XX secolo, questi sintomi di intossicazione da mercurio, sono conosciuti come la stecca scrittura, rivelando il sistema nervoso, la sinusite purificata, l’exanthemum e l’informazione delle ulcere di tipo sifilitico che soffrono dei serranze. Cappelleays. I soggetti attuali poiché è stato anche realizzato recentemente per le intensità di Mercury e che alcuni dentisti usano l’encoreau oggi amalgami a Mercury. L’uso del mercurio come rimedio è praticamente vecchio come sintomi di intossicazione. Nel 9 °, i medici arabi utilizzavano unguenti di mercurio contro parassiti, ecquematosi o leper. Le miscinezzate applicazioni di unguento (“unguento napolitano”) sono state determinate per la terapia della sifilide, che cominciò a stabilirsi in Europa intorno al 1490, sotto il nome “Napoli”. Per i liesini ricalcitranti, sono stati condotti le fumigazioni CINABRE. A tal fine, il paziente nudo è stato collocato in una specie di canna – con fortuna, la sua testa stava ancora uscendo – sotto il quale è stato riscaldato sui desbrachi da 15 a 30 g di Cinnabar. Questo processo è stato ripetuto a sei a Nufois, fino a quando il paziente inizia a salivare e avere uprreas. Abbiamo pensato quindi eliminando il corpo il veleno Venere. Le torture censurabili hanno portato alla morte di molti pazienti in fitness filizia. L’Hahnemann è stato il primo a prendere il punto avvelenato in tutto il veleno e cura eseguendo uno speciale Aumircure preparativo, “Mercurio Solubilis Hahnemanni”. Secondo la teoria desalchimista, che si è sviluppata in Egitto dall’ambiente del 3 ° secolo, i metalli e i solidi sarebbero stati costituiti da un coerente zolfo. Lotta-argento è stato stordito come l’etittabile elemento volatile, conferisce ai materiali la loro natura metallica, mentre Lesoufre li renderà combus. A causa della sua volatilità e della sua velocità, il reintegro è stato assegnato come un simbolo di mercurio elegante sul messaggero degli dei. Fino al XVIII secolo, il Mercury Au alchimia un posizionò, come “madre di sette metalli” e come femmina, lo zolfo è considerato come il principio maschile.Depuis il 13 ° secolo, gli alchimisti hanno indicato il brillante sousle di Mercurio e al giorno d’oggi, Ha mantenuto quella rimodellazione del nome. Il nome dell’idrargyrum deriva dal greco iduryrros che significa “contanti”. I Romani lo hanno chiamato Argentum Vivum, vale a dire, “VIF-Silver”. Il greco Kinnabari (Cinabre) proveniva dall’arabo arabo (polvere rossa), a meno che la parola non sia di origine indiana Oupersane. I romani chiamavano Cinabre “Minium”. Il cinabro era per i pittori un colore prezioso, spesso il soggetto di falsificazioni come con un’aggiunta di ossido idraulica rossa, il minium che conosciamo. Il nome di “Minium” Statainsi passato del prodotto genuino al suo sostituto.

Caratteristiche fisiche

Mercury Lesulfide è un minerale notevole, un bellissimo colore vermillon, con varie tonalità. Questa versione rossa (cinabre) è costituita da cristalli esagonali, ma c’è anche sotto l’avvertimento di una polvere nera composta da piccoli cristalli tetraedri. Lecinbre si dissolve molto a malapena in acqua e sadissottura è molto lentamente, anche in acido mineraleConcentrato. La formula chimica del minerale è HGGS; Ha un peso molecolare di 232,7.

Lecinbre è il minerale del mercurio che troviamo più spesso stato naturale, puro o misto con D altri minerali. Alla partenza dei depositi, la cinabre è morta in tempi di attività virtuale, da soluzioni acquose molto calde. Su FoursTool di Almadén (Spagna) e Idria (Slovenia), ma anche in Italia, Perù, California, Messico, Giappone e Russia.Tuttavia, la maggior parte del cinabro che viene utilizzato dalla produzione artificiale, da Mercury e Desorfre, secondo vari metodi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *