City College of New York (Italiano)

La creazione dell’Accademia libera della città di New Yorkjerdy

ingresso originale della sala Shepard, il principale edificio del college urbano di New York all’inizio del XIX secolo, dopo la mossa Il distretto di Manhattanville nel 1906.

The City College of New York è stato creato sotto il nome “Accademia gratis della città di New York” (Accademia gratuita della città di New York ) Per Townsend Harris nel 1847, dopo il governatore dello Stato di New York, John Young, ha dato la sua approvazione al Consiglio di istruzione (Consiglio di istruzione), come risultato di un referendum. Ciondend Harris ha poi dichiarato: “Apriamo le porte a tutti … permettiamo ai figli delle lezioni ben consolidate e a quelle dei poveri per sfregare le spalle nello stesso posto, senza alcuna distinzione di quella che possono disegnare dal loro lavoro, della loro guida e della loro intelligenza. “

Lo stesso anno, nel 1847, Horace Webster, che è il primo presidente dell’Accademia GRATUITA, dichiara” L’esperienza deve essere tentata, indipendentemente dal fatto che il I bambini della gente, di tutto il popolo, possono essere educati e se un’istituzione del più alto livello, può essere controllata con successo dalla volontà del popolo, e non da una minoranza privilegiata. “

Lo scopo è quindi di proporre ai figli degli immigrati e al più povero un accesso a un’istruzione superiore gratuita che si basa sull’unica merito scolastico. La struttura viene successivamente ribattezzata “College of the City of New York”, prima che questo nome diventa quello dell’organizzazione presieduta tutti i college gestiti dalla città, il predecessore dell’attuale Università della città di New York (Cuny). Come risultato di questo trasferimento del nome, il CCNY ufficialmente ha preso il nome di “City College of the College of the City of New York”, prima di adottare il suo nome attuale “,” City College of the City University of New York “alla fondazione di Il Cuny nel 1961: nell’attuale uso, tuttavia, è comunemente chiamato “City College of New York”.

La progressiva evoluzione dello stabilimento per lo stabilimento

nel 1851, Un curriculum fondato su nove soggetti principali: matematica, storia, lingua, letteratura, disegno, filosofia naturale, filosofia sperimentale, legge e economia politica. La prima laurea si svolge nel 1853, presso il Garden Theatre del Niblo, il teatro e l’opera Broadway, vicino a Houston Street. Nel 1866, lo stabilimento è ribattezzato “il college della città di New York” (College of the City of New York) e adotta il colore della lavanda per rappresentarsi.

nel 1895, dopo dieci anni di procrastinazione , il legislatore dello stato (la legislatura statale di New York) ha votato la costruzione di un nuovo campus per lo stabilimento. Viene scelto uno spazio di una superficie a quattro isolati, nel distretto di Manhattanville, situato tra Morningside Heights, Harlem e Hudson River. Le prime formazioni di insegnanti sono iniziate nel 1897 dopo l’adozione di una legge che vieta gli insegnanti con un livello insufficiente di istruzione. La scuola di educazione è stata creata nel 1921. L’Università pubblica un giornale, il campus del 1907. Nel 1947, il college della città celebra il suo centenario prestando omaggio a Bernard Baruch (laureato nel 1889) e Robert F. Wagner (laureato nel 1898) , due alumni che in seguito sono diventati personalità influenti.

Il campus del college del City College of New York visto dal cielo.

A quel tempo quando l’accesso alle università più famose ha reclutato principalmente gli studenti delle famiglie stabiliti, il CCNY abolisce l’obbligo di partecipare ai servizi religiosi protestanti e Gli studenti ebrei diventano molti da registrarsi al college. Le donne sono accettate in alcuni corsi già nel 1931 e il collegio diventa completamente mescolato nel 1951.

Piscina Prezzo Nobelmodificato

Dieci vincitori del premio Nobel ha conseguito la laurea presso CCNY.

Attivazione politica e comunitariaModifica

Durante il suo periodo più glorioso, che si estende dagli anni ’30 agli anni ’50, il ccyy ha fatto parlare di esso per le azioni politiche radicali che ci sia svolta, sul indietro delle lotte di influenza tra Trotskyist e Stalinists. Alcuni Alumni (ex studenti) che hanno studiato al City College intorno alla metà del XX secolo ritengono che in confronto, l’Università di Berkeley negli anni ’60 è un’istituzione conformistica.

Nel 1969, durante un’occupazione del campus che minacciava di degenerare in rivolta razziale, un gruppo di attivisti composti non solo di studenti afro-americani e portoricani, ma anche bianchi, richiedevano il luogo di attuazione di un tipo di discriminazione positiva a favore delle minoranze visibili, tanto che alcuni manifestanti battezzarono l’università “Harlem University”. Il ramo CNCY ha rifiutato di rispondere alle esigenze dei manifestanti, introducendo un programma di ammissione gratuito che consente a qualsiasi studente che ha completato i suoi studi in una delle scuole superiori della città da registrarsi all’Università. Questo programma, che è stato applicato dal 1970, ha aperto le porte dell’Università a molte persone che non avrebbero potuto studiare diversamente. Tuttavia, ciò era a scapito del livello dello stabilimento e della salute del bilancio di New York City. Durante gli anni ’90, i criteri di selezione sono stati tuttavia reintrodotti e gli studenti non soddisfano i requisiti minimi dell’università non erano più ammessi.

il ccyy oggi (ccy)

nell’ottobre 2005, Andrew Grove, un laureato dell’Università del 1960 e co-fondatore di Intel, ha donato $ 26 milioni alla CCNY Engineering School, da allora è stato ribattezzato “Grove School of Engineering” Questa donazione è così lontana il più importante mai ricevuto dall’istituzione.

Le diverse scuole presenti oggi nel campus sono:

  • la scuola di architettura (scuola di Architettura)
  • La scuola di scienze biomedica (Sophie Davis School of Biomedicals)
  • La scuola dell’istruzione (scuola di istruzione)
  • La scuola di ingegneria, aperta a Undergraduate e post-laurea (scuola di ingegneria)
  • The College of Science and Liferal Arts (College of Liberal Arts and Sciences) composto da:
    • la scuola di arti e lettere (divisione di umanità e Arts)
    • La Scuola della Scienza (Divisione della scienza)
    • La scuola delle scienze sociali (divisione delle scienze sociali)
    • il centro per lo studio dei lavoratori ( Centro per l’educazione dei lavoratori)

C’è anche un recupero del programma di studi per le risorse.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *