Coronavirus in Svizzera: la chiusura delle scuole potrebbe diventare un’opzione

Intervistata domenica sera dallo SRF, Lukas Engelberger si sentì che, se il numero di nuove infezioni non diminuiva, ci vorrebbe Forse considerare la chiusura delle scuole di chiusura.

ATS

Pubblicato: 03.01.2021, 21H13

Il Presidente della Conferenza dei Direttori della salute cantonale non è particolarmente ottimista per i prossimi giorni (archivi).'est pas particulièrement optimiste pour les prochains jours (archives).

Il presidente della Conferenza dei direttori cantonali della salute non è particolarmente ottimista per il prossimo Giorni (archivi).

Keystone

Dopo le vacanze, il presidente della Conferenza di Amministratori Cantonaux di Salute Lukas Engelberger non è molto ottimista per il futuro. Se le cifre di contaminazione Coronavirus continuano a salire, sarà necessario parlare di una chiusura delle scuole, secondo lui.

Le figure degli ultimi giorni “incoraggiano cautela”, ha detto il ministro Bâlois in a Intervista Broadcast domenica sera dalla SRF Tedesco TV. Le figure di nuove infezioni hanno raggiunto livelli rappresentativi: più di 5000 martedì e oltre 4000 mercoledì.

Dopo la pubblicità

“Non possiamo evitare il rafforzamento delle misure se abbiamo di nuovo nelle ultime settimane alti figure con un altoparlante Trend “, riassunto.

Little Maneuver Margin

rimane poca possibilità, oltre l’educazione. “Abbiamo finora cercato di salvare le scuole e la vita professionale il più possibile”, ha detto Lukas Engelberger. Questa stanza per la manovra è ora esausta. Se avessimo bisogno di ridurre i contatti, sarebbe necessario agire nel campo del lavoro, “o a scuola”.

Per Lukas Engelberger, la scuola “dà il ritmo” della vita quotidiana. Se gli studenti uscissero e seguirono un’educazione a distanza, i genitori rimarrebbero anche più a casa “, ha spiegato. Ma questa è una soluzione di “Last Resort”.

Il Consiglio federale era stato curato il 18 dicembre le misure di controllo contro il Coronavirus. Ha rinunciato alla settimana per stringere la vite, ma deve procedere a una nuova analisi della situazione mercoledì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *