Coursgeology.com (Italiano)

La classificazione del doppio triangolo di Stretakeisen è usato per classificare tutte le rocce magmatiche, escluse le rocce ultrabasche. Tuttavia, è più adatto per rocce magmatiche acide e intermedie, cioè rocce piuttosto leucocratiche (= chiaro).

In effetti, si basa sulla proporzione delle tre famiglie di minerali (leucocratici) essenziali in queste rocce . Questi sono feldspars: a, il feldspato alcalino (NA: Albite e K: ortosi) e P, il feldspato di calco-sodio (plagioclasi); Q, il quarzo per la silice satura o le rocce F, il Feldsthoide (abbreviato “foid” nel triangolo sotto) per rocce sub-saturi in silice.

I minerali ferromagnesi sono, in generale, in bassa proporzione ( Alcune dozzine% di%). La proporzione di questi minerali generalmente colorati consente di definire l’indice da colorare (IC). In teoria, è consigliabile non utilizzare questa classificazione quando l’IC > 90%. In pratica, come ho notato sopra, questa classificazione non è più adatta per le rocce con un IC > 50-60%. Prenderemo ad esempio, la “scatola” anorthosite, Dorite, Gabbro “che contiene rocce il cui indice di colorazione è molto variabile. Viene anche proposta una classificazione più adattata al gabro (- anorthosite).

Ho aggiunto Nella casella “Tonalite” il plagiogranite, termine usato per i rari graniti della litosfera oceanica. Questo termine è sinonimo di zowthjemite e leucotonalite.

Classificazione (di Stretakeisen) e nomenclatura di rocce magmatiche Plutonic basate sulla loro composizione mineralogica modal (raccomandazioni dell’Unione internazionale delle scienze geologiche)

I 2 triangoli sono uniti da Line AP (Feldpaths alcalini – Plagioclasi). Quarzo (Q) e Felsthoid (f) sono collocati ai 2 vertici opposti: quindi nessuna roccia può contenere l’Associazione QF.

Calcolamo i relativi minerali di leucocratici proporzionali A – P – q o F in roccia. Questa è la composizione mineralogica modale. Due Le versioni del triangolo sono proposte: quella sopra per le rocce plutoniche; Un altro per equivalenti vulcanici.

Tristan Turlan offre un programma molto pratico che consente di collocare nel doppio triangolo a roccia la cui composizione modale è nota. Ottieni il nome della roccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *