Esempi di calendari (pianificazione) Residenza alternativa o protezione alternativa

La residenza alternativa non soddisfa una definizione legale e il legislatore non ha menzionato la durata o la frequenza minima quando 373 -2.9 del codice civile indicato che: “La residenza del bambino può essere fissata alternativamente a casa di ciascun genitore”.

Tuttavia, avvocati di diritto familiare con alternativa Le competenze residenziali e i professionisti dei figli in genere accettano di considerare che c’è un’alternanza, con una durata sufficiente per non ritenere che la casa del bambino sia impostata in una delle case dei genitori, quando il bambino spende almeno il 35% del tempo annuale con ciascuno dei suoi due genitori. In altre parole, dal momento che il bambino trascorre meno del 35% del tempo annuale con uno dei suoi genitori, non è opportuno parlare di residenza alternativa.

C’è Nessun programma di residenza alternato ideale. La scelta di un calendario dipende dal figlio, ma anche ai vincoli di ciascun genitore. Un programma di residenza alternato può essere adattato quando il bambino è una certa età e poi non più adattarsi quando è cresciuto. Inoltre, i genitori non dovrebbero esitare a testare diverse formule di alternanza e modificare se necessario.

In generale, riteniamo che la più frequenza alternata sia elevata, il più importante Le case dei genitori sono vicine per evitare troppe gite ai bambini. Tuttavia molti genitori fanno passare il braccio attraverso la scuola (uno dei genitori deposita il bambino e l’altro arriva a cercarlo alla fine della giornata). In questi casi la distanza tra le case dei genitori ha generalmente pochissima importanza. Ciò che conta allora è la distanza dalla casa di ciascun genitore con la scuola della scuola.

Generalmente ritiene che le frequenze delle alternanze rapide siano migliori per i bambini piccoli. Quest’ultimo ha bisogno di frequenti contatti con i loro due genitori. Non dovrebbe essere tenuto in mente che i bambini molto piccoli hanno una relazione temporale diversa dagli adulti. Gli adolescenti sono solitamente quelli che hanno la maggior parte delle recriminazioni contro le frequenze di alternanza rapida. Una modalità di alternanza di quindici giorni o settimane, ad esempio, sarà più appropriata per loro.

I genitori che hanno vincoli professionali specifici scelgono preferibilmente, calendars alternation, dove i giorni In uno dei genitori sono riparati in qualsiasi settimana o del mese considerato (tale genitore avrà il bambino tutto il weekend ad esempio, o ogni lunedì, martedì, mercoledì) (cfr. Esempio di residenza alternativa in 3-4-4-3 o 4-3 modalità).

Nota: ci siamo raggruppati sotto le modalità di alternanza La più comune non scende al di sotto del rapporto del 35% (a condizione che i genitori condividono le vacanze scolastiche periodi in modo egualitario). Quando nei calendari mostrati di seguito, il giorno è diviso, significa che il passaggio delle armi avviene durante il giorno al tempo scelto dai genitori. Questo metodo di presentazione ci sembra più rilevante perché i genitori non eseguono mai i passaggi del braccio a mezzanotte, ma più spesso all’uscita della scuola, quindi questo tipo di presentazione consente di evidenziare le notti in uno o gli altri genitori. Va ricordato che generalmente nel contesto di residenti alternati, i più importanti sono stati trascurati.

L’icona circolare indica una distribuzione di giorni diversi della variante della settimana a seconda delle settimane (nessun genitore allora ha ancora gli stessi giorni). Il coniglio indica una frequenza di alternanza molto veloce. La tartaruga indica una frequenza molto lenta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *