Francia 2, Domenica 11:20 “Millennium”, nuova serie di Chris Carter, creatore di “X-Files”. “Millennium” vede il male ovunque, è buono.

After Moult Atermoices, Francia 2 ha finalmente programmato questa domenica il

Primo episodio di Millennium, serie lanciata negli Stati Uniti dal produttore Chris Carter, poco più di due anni fa, per competere con il successo della serie X-Files. Dettaglio leggero Nel regno di interesse, ha detto Chris Carter era già il felice papà di agenti Mulder e Scully. Il superamento ha, tuttavia, raccolto negli Stati Uniti, il pubblico con un po ‘la filosofia del millennio che, a differenza del suo illustri e schiacciante predecessore, non afferma che “la verità è altrove”, ma che “il male è qui”.

Padre sedendo. X-Files ha sviluppato la tesi di una cospirazione plus o meno terrestre terrestre il cui orrore principale si è tenuto alla migliore complicità passiva dello stato americano. In un paese che secerne la paranoia dell’invasione, come naturalmente come un brutto sudore dopo un mcdo, il trionfo dei file X era abbagliante, a fortiori in un momento in cui l’ipotesi di un atomizzazione comunista dissipata nelle rovine dell’URSS. Sono famosi ragazzi, il nemico, è necessariamente l’altro, anche se ha piantato nelle altissime sfere dell’amministrazione americana. Millennio, gli antipodi, predicando che il nemico è vicino, familiare, normale, per dire tutto e, chissà, interiorizzato, che potrebbe portare a certe sfortunate finali per sbarazzarsi di esso: la palla nei pantaloni, per esempio. Non è davvero chiaro il nostro nuovo eroe, Franck Black (Sì, Franck Noir, le Scriptwrites non sempre fanno nel pizzo), ex agente dell’FBI specializzato in omicidi seriali e che si ritirò dal servizio per svuotare tutti gli orrori che doveva viso. Questo è padre Pépère a Seattle, tra la sua moglie Social Assistant, Catherine (Megan Callagher), e la loro figlia, Giordania, 5 anni. Tranne che Franck ha una specialità domestica già vista sul lavoro nella zona morta di David Cronenberg o nell’eccellente Manhunter di Michael Mann: ha la facoltà di appello per entrare nelle menti degli assassini e vedere cosa vedono. Cosa gli succede sotto forma di flash disordinati, una pazza strada di steadycam su un tripoux nel processo di urlo. In breve, un’organizzazione misteriosa chiamata millennio, riunendo parapsychos dello stesso ordine, contattare Franck per l’aiuto quando scomparta a morte, un genere sect del daemon liberatorio o del Zozo abitato almeno dal complesso apocalisse.

Nemici-Amici. Franck non significa, al primo segnale acustico della band al Millennio, piante Caterina e Giordania che non hanno altri ricorso a riflettere i capelli dell’ansia (per adulti) o di andare bene mentono (per il bambino), non senza trascurare un Domanda entusiasta: “tornerà presto, mio padre?” Catherine, non cagna, mettendo al suo cucciolo: “Sì, tesoro, quando ha ucciso i cattivi.” Cattivi ragazzi? La Parola è molto dolce per designare gli spaventosi psicopatici di cui non immaginassero che potessero a questo punto l’incubo americano: un ex ingegnere chimico (episodio 1) convertito nel satanismo vagamente homo e che rende il suo giovane cristallo di vittime maschili in un gigante forno a microonde. O (episodio 5), una frizione ex-artificiale che risponde allo strano soprannome del kaboom (che la versione francese ha continuato a tradurre “coca-sode”) e che, infatti, all’orgasmo per soffiare barre alle ore di affluenza . Ma Franck vede tutto e prima e lui prima per porre fine a questi disturbi, poco prima di oscillare la sua fede fondamentale: il male non si fermerà lì. Il che, naturalmente, doveva essere molto pratico per trasformare i venti e primi episodi della serie, ma ciò che suggerisce di sopprimere che il male in questione è il nemico franco più costoso, o anche il suo droga rigido.

Non solo gli avversari di Franck spesso sviluppano spesso facoltà paranormali vicino al suo ma, altrettanto regolarmente, colpiscono con le loro relazioni di candi di comprensione con due dita dell’amicizia. Esempio di dialogo tra Franck e un crazy killer: “Devi aiutarmi se vuoi che ti aiuti.”

lama di coltello umano. Per un pubblico americano medio che, anche in piena nebbia, piace vedere chiari (hey, il cattivo, è il ragazzo che fuma i chiodi di garofano?), Immaginiamo che alcune notti questo tipo di confusione fosse un po ‘difficile da inghiottire. La buona idea è quella di dover fare questa ambiguità fisica, confidendo il ruolo di Franck per l’eccellente lancia Henriksen, lama del coltello umano che ha effettivamente catturato il fegato.”Una faccia che non dimentichiamo”, come stabilisce il kit di stampa. Visionario della morte e del padre, stai parlando di un sinecure per la sua gentile donna e la sua ragazza carina: il tipo di rilevare una nonna piranha nell’albero genealogico rosso nulla bevendo acqua dell’acquario. In breve, se gli americani non amano Franck-Lesangoisse, più ragione per aprire le braccia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *