Keokuk (Italiano)

testa della tribù Amerindian di Sauto (Rock Island, Illinois, 1783-? 1848).

I suoi talenti militari e oratori gradualmente consumati Keokuk (Kiyo ‘Kaga, “Volpe attenta” o “quella che si muove con cautela”) alla testa della sua tribù. Durante una visita a Washington, divenne consapevole della superiorità dei bianchi e ha capito che la sopravvivenza della sua nazione doveva passare attraverso un atteggiamento conciliante. In questo, era in totale opposizione con il Grand Chef Sauk del tempo, Black Hawk, che sosteneva una resistenza armata. La sconfitta di quest’ultimo durante la cosiddetta guerra “Black Hawk”, nel 1832, ha permesso Keokuk di emergere come capo di Sauto e Fox riuniti.

installato e riconosciuto dal governo degli Stati Uniti. Non è mai stato un Lo chef popolare, o anche in cui la sua nazione era completamente sicura. Ma le sue capacità negoziator e il suo potere di persuasione gli diede una posizione che trattava, a volte vantaggiosamente vantaggiosamente, con i bianchi. Tuttavia, le persistenti invagioni dei coloni sui territori indiani hanno costretto le saggete e la volpe a muoversi oltre ad ovest, finché non fossero confinati in una riserva. Qui è dove Keokuk è morto di cause sconosciute nell’aprile del 1848.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *