Las Vegas: Jamie Foxx ha usato il suo pene da colpire?

Una donna ha presentato un reclamo contro l’artista, accusava di essere “bifed” o schiaffeggiata con il suo fallo.

da JFA

Aggiornato il 14 giugno 2018 A 07:52

Jamie Foxx assicura che non abbia mai avuto'il n'avait jamais

jamie foxx assicura che non avesse mai avuto “Bifdred “La donna che lo accusa.

AFP

Il reclamo archiviato da una donna contro Jamie Foxx l’8 giugno 2018 è strano: prima perché Si riferisce a fatti che si sarebbero tenuti 16 anni fa a Las Vegas, quindi perché è una questione di “bozzole”, uno schiaffo dato da un pene, quello di Foxx in questo caso.

Secondo La polizia dell’Ordine della Città del Sinco ha citato da TMZ, l’accusatore ha spiegato alla polizia che ha partecipato a una festa organizzata dall’attore e dal cantante nella sua proprietà. Durante la sera, l’artista avrebbe cercato di costringerlo a fare il suo pompino, che avrebbe rifiutato. Era in quel momento, disse, che Jamie Foxx lo avrebbe colpito con il suo fallo. Il giorno dopo, a casa, a casa a Los Angeles, la signora è andata in ospedale vittima di una crisi di panico.

Pubblicità

È stata aperta un’indagine, ma può essere rapidamente chiusa., Nella misura in cui il periodo di limitazione In questo tipo di custodia è di 3 anni nello stato del Nevada, richiama il sito web. L’accusativo ha aggiunto che è stato il movimento #metoo che le aveva spinto a presentare un reclamo 16 anni dopo i fatti.

Sul lato di Jamie Foxx, il contro-attacco è già ben organizzato. “Jamie categoricamente nega che questo incidente è accaduto. Si lamentarà contro questa donna con la polizia di Las Vegas,” comunicava l’avvocato della stella, aggiungendo che se i fatti non erano mai stati segnalati tra il 2012 e il 2018 è solo perché non erano mai stati inutili. / P >.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *