Lo sapevate ? Le strade di New York sono spinte con … Belgian Braftes

In alcune strade della capitale, i veicoli rotolano su ciottoli fatti in Belgio. Questo particolare rivestimento è un patrimonio storico piccolo riconosciuto a casa. Tuttavia, dall’altra parte dell’Atlantico, questi ciottoli hanno molto successo a New York. “Oggi, a New York, le strade di Brooklyn sono state rinnovate con questi marciapiedi dal Belgio”, afferma Marion Alecian, membro del laboratorio di ricerca e delle azioni urbane (Arau). In un quartiere di Brooklyn, le strade sono infatti da “blocchi belgi”, mentre li chiamano lì.

Queste finitrici risalgono al XIX secolo. Le navi hanno lasciato Antwerp per unirsi a New York in cerca di nuovi prodotti commercializzati. Le finitrici hanno effettivamente assicurato l’equilibrio della barca. “Queste pietre si trovò a New York perché le pietre furono scaricate nei porti della città. E i newyorkesi sono finiti, dalle navi, di fronte a una scorta di materiale. Ecco come loro Iniziato a sviluppare le loro strade con finitrici belghe “, afferma Marion Alecian.

Nel 20 ° secolo, questi famosi” blocchi belgi “erano coperti da asfalto.. E oggi tornano alla moda per le strade di Brooklyn, per la più grande felicità degli abitanti.

A casa, le finitrici tendono a scomparire. A Port Avenue, Bruxelles, possono essere ritirati. Secondo Arau, c’è un progetto di asfalto di tutta la strada. “Cosa è molto inquietante”, dice Marion Alecian.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *