No, il Marocco non ha curato cinque pazienti coronavirus con clorochina

Cinque pazienti affetti da Covid-19 sarebbero stati guariti in Marocco attraverso l’uso della clorochina, scrive il sito mauritaniano del Sahara Media. Ciò si confonde in realtà due informazioni indipendenti: il numero totale di pazienti ufficialmente guariti in Marocco (cinque al momento della pubblicazione) e il posting, posteriore, che Rabat avrebbe avuto scorte di clorochina.

Perché è sbagliato

Il sito giustappone due informazioni che non hanno un legame tra di loro.

Da un lato, il record sanitario del paese era di cinque morti e sei persone guarite (e non cinque guarigione ) A partire dal 24 marzo, data della pubblicazione dell’articolo. Questa valutazione è disponibile sul sito ufficiale del Ministero della salute marocchino.

C'erano sei guarigioni in Marocco totale, e questi sono prima dell'acquisto dello stock di clorochina. C’era, in Marocco, sei guarigioni in totale, e queste sono prima dell’acquisto dello stock di clorochina. Screenshot

D’altra parte, l’annuncio, il 24 marzo, della “introduzione della clorochina e dell’idrossicloroquina – due antimalarici – nella gestione terapeutica di Covidid -19 “casi confermati, menzionati in una circolare la cui agenzia di stampa della Francia aveva una copia, e il cui mondo aveva ecolato.

Al momento della trasmissione di questa circolare, il record del numero di guarigione in Marocco era già sei. Questi non sono legati alla clorochina, che non erano ancora stati introdotti nel paese.

trova Tutti gli articoli di verifica dei decodificatori nella nostra sezione.
  • Installa la nostra estensione gratuita per i browser (Chrome / Firefox) per conoscere a colpo d’occhio se i siti che vedi sono affidabili
  • Test i siti sul nostro motore di ricerca
  • Trova i nostri suggerimenti per evitare false informazioni

the world

  • Condividi
  • Condivisione Condivisione disabilitata disabilitata
  • Condivisione disabilitata Invia per e-mail
  • Condividi Condividi disabilitato
  • Condividi Condivisione disattivata Disabilitato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *