Può un’associazione affittare una stanza per la sua attività?

per esercitare la sua attività e migliorare la sua visibilità con il pubblico, un’associazione può procedere perfettamente con il noleggio di una stanza. Ma, in linea di principio, solo le associazioni legge 1901 che sono state oggetto di una dichiarazione nella prefettura può affittare un locale a proprio nome. In effetti, la personalità giuridica dà loro l’opportunità di contrarre. Questo non è il caso per associazioni de facto o non dichiarate. Ciononostante, i membri di quest’ultimo possono noleggiare un locale per loro conto e renderlo a disposizione della struttura associativa. Pertanto, devono assumere tutti gli obblighi di noleggio. In ogni caso, se l’organizzazione senza scopo di lucro decide di noleggiare una stanza per l’esercizio della sua attività, deve prendere precauzioni e rispettare i relativi obblighi. DECRIPZIONE.

Affittare un locale come parte di un leasing commerciale: è possibile per una legge di associazione 1901?

stato associativo e locazione commerciale: principio

come Una regola generale, un’associazione non può in alcun modo beneficiare di un contratto di locazione commerciale. In effetti, questo leasing ha la particolarità di consentire il rinnovo del contratto o non fornire una indennità significativa. D’altra parte, è abbastanza concepibile se il locatore e il corpo associativo del tenant decidono con un accordo reciproco esplicitamente e inequivocabilmente. Conformemente alle disposizioni dell’articolo L. 145-2 del codice commerciale francese.

Eccezioni

Questa restrizione ovviamente non riguarda tutte le associazioni legge 1901. In realtà, non lo fa Applicare ai seguenti due tipi di organizzazioni:

  • Istituzioni educative organizzate nella forma associativa
  • associazioni registrate nel registro degli scambi e delle aziende (RCS) e che sfruttano un fondo, di cui possiedono (questa attività deve apparire negli statuti)

per notare che anche se non sono registrati presso la RCS, associazioni aventi per l’oggetto principale, l’insegnamento è autorizzato a noleggiare A Locale come parte di un leasing commerciale.

Alternative al leasing commerciale

Oltre al contratto di locazione commerciale, anche altre opzioni esistono anche per il noleggio di una stanza da parte di un’associazione che desidera esercitare la sua attività.

Il leasing professionale

una struttura associata Ativare utilizza il contratto di locazione professionale dal momento in cui esercita i locali in affitto a un’attività professionale. Concluso almeno per 6 anni, questo leasing consente al Tenant di risolvere il suo contratto in qualsiasi momento. Ma, a condizione che l’associazione abbia notificato la sua decisione al locatore in conformità con un avviso di 6 mesi. Questo, per lettera raccomandata con riconoscimento della ricevuta (LRAR) o da Atto di Bailiff.

Buono a saperlo

A differenza della commerciale Locazione, non vi è alcun diritto automatico di rinnovamento o controparte finanziaria in caso di risoluzione nel contesto del contratto di locazione professionale.

il contratto di locazione enfitueutico

Stato da un atto notarile, il contratto di locazione enfilteutico deve essere pubblicato nel servizio della pubblicità del territorio. Concretamente, è caratterizzato da due elementi essenziali:

  • La vera legge immobiliare del godimento conferita all’Associazione Tenant sul noleggio locale
  • La durata del contratto di locazione tra 18 e 99 anni senza rinnovamento tacito

Questo tipo di leasing è particolarmente vantaggioso per gli organismi senza scopo di lucro. In effetti, l’affitto è relativamente modesto. Inoltre, consente loro di beneficiare di una certa stabilità nell’occupazione dei locali. D’altra parte, hanno l’obbligo di svolgere miglioramenti o costruzione (se applicabile) sui locali in affitto che rimangono di proprietà del locatore alla fine del contratto.

Noleggio di una stanza per il Esercizio dell’attività associativa: precauzioni da prendere

Non importa quale tipo di lease hai scelto per il noleggio del tuo associativo locale, deve essere prestata particolare attenzione a determinati punti. Infatti, dovrebbe essere vigile su:

  • la durata del contratto di locazione
  • le modalità di rinnovo del contratto
  • la quantità del deposito
  • L’importo dell’affitto e i suoi termini di pagamento
  • La distribuzione dei carichi
  • la regolazione tardiva scadenza

è anche essenziale non essenziale Per dimenticare che oltre all’affitto, altri elementi entrano in gioco. Questo è le varie accuse, assicurazioni, tasse e tasse, telefono e internet, ecc.

Che cos’è il noleggio di una stanza è implicito per un’associazione

Si dice che il noleggio di una stanza per un’associazione che desidera esercitare la propria attività implica il rispetto di alcuni obblighi. Tra questi, possiamo menzionare il pagamento dell’affitto in pena di espulsione e il rispetto della destinazione dei locali come previsto nel contratto di locazione. È anche fondamentale in quanto l’affittuario regola le spese e garantisce che i locali utilizzano come parte dell’esercizio della sua attività associativa.

Dal punto di vista fiscale, l’associazione 1901 inquilino. Deve passare al pagamento della tassa sull’alloggiamento. Questo obbligo non riguarda tutti i locali. Questa tassa non si applica ad esempio agli edifici pubblici e ai loro annessioni, esposizioni e competizioni e sale da ballo. Infatti, non appena sono aperti al pubblico, i locali non sono soggetti a questa tassa. Per i locali soggetti, d’altra parte, esenzioni o gradi sono sempre possibili.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *