Ricerca medica presso l’Università della Riserva Occidentale: un reclutamento di sempre più Elitist

Case occidentale della medicina La riserva della scuola di medicina in Ohio raccoglie i benefici del suo reclutamento d’élite beneficiando di una spinta finanziaria di $ 60 milioni.

Quando nel 2005, la scuola medica aveva bisogno di reclutare nuovi leader dei centri di ricerca proteomica, della farmacologia e della ematologia, si rivolse ai migliori ricercatori Qualunque sia il prezzo: Mark Chance, Krysztof Palczewski e Alvin Schmaier. Ma la scuola non si fermò lì. Nel 2006, ha sconsolato Dan Simon Du Brigham e ospedale femminile a Harvard Medical School per promuoverlo responsabile del dipartimento cardiovascolare delle malattie. Nel 2007, è stato il turno di Walter Boron di Yale School of Medicine da questa Università dell’Ohio come capo del Dipartimento di Fisiologia e Biofisica.

Questa scelta, ambiziosa, risulta essere redditizio perché questi Le principali figure scientifiche hanno portato nel loro bagaglio non solo tutto o parte delle loro vecchie squadre, ma anche dei loro finanziamenti provenienti dal National Institutes of Health. Dan Simon Debusted 15 ricercatori e scienziati del suo team della School Harvard Medical School per continuare il suo lavoro in Ohio e ha trasferito $ 17,8 milioni in bodyship NIH che permettevano, tra le altre cose, il reclutamento di 20 persone aggiuntive nella sua divisione. Questi ricercatori dimostrano, a causa della loro notorietà, per essere molto buoni candidati per i fondi NIH. Quindi Mark Chance, che si basa su 15 dei suoi ex scienziati che proveniva da Harvard, da quel periodo ha sollevato circa $ 42 milioni in fondi di ricerca.

Le ripercussioni economiche per lo stato dell’Ohio sono lontano da trascurabile. Infatti, secondo una relazione sull’iniziativa sanitaria globale delle famiglie USA, ogni dollaro NIH genera $ 2,29 di attività economica per lo stato interessato. Questo è spiegato dal fatto che circa l’80% dei fondi NIH è usato per remunerare scienziati, tecnici, studenti che lavorano al progetto. Questi lavoratori che percepiscono tra $ 50.000 e $ 100.000 all’anno consumano e paga le tasse nel loro stato di residenza.

Non solo i ricercatori rinomati sono anche confermati gli imprenditori che hanno almeno una giovane spinta. Questa dimensione delle loro attività è particolarmente ben percepita dall’università ospitante che vede una fonte di ricchezza e creazione di reddito. A questo è aggiunta che la capacità di questi ricercatori lavori in rete con altre famose squadre americane. In totale, è un vero cerchio virtuoso che sembra sviluppare intorno a queste 5 nuove figure scientifiche installate nella casella dell’Università di Riserve occidentale. Con lo stesso, è l’intero stato dell’Ohio che scopre che questi reclutatori di alto livello offrono rendimenti molto interessanti a breve termine ($ 60 milioni in borse di studio NIH comporteranno 137,4 milioni di dollari di attività economica), in termini di valorizzazione, impatto economico e posizionamento dell’Ohio sulla carta scientifica e tecnologica degli Stati Uniti.

Fonte:

“I nuovi ricercatori medici della Caso della Riserva occidentale pompano milioni nell’economia del nord-est dell’Ohio”, Maria Viac, Medical e Science News, 20/07/08 – https://blog.cleveland.com/medical/2008/07/case_western_reserves_new_medi.html

Per saperne di più, contatti:

– Scuola di medicina universitaria occidentale – https://casemed.case.edu/
– famiglie Segnala l’iniziativa sanitaria globale degli Stati Uniti – https://www.familiesusa.org/issues/global-health/publications/in-your-own-backyard.html
Breve codice
Adit: 55924

Editor:

Aline Carpenter, – Antoine Mynord,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *