Zucchero e biscotti alla cannella

x

Riservatezza e cookie

Questo sito Utilizza i cookie. Continuando, accetti di usarlo. Per saperne di più, incluso come controllare i cookie.

perfetto!

annunci pubblicitari

Per alcuni mesi, secondo la raccomandazione del mio medico, ho iniziato a cambiare il mio modo di nutrirmi. Questa dieta è chiamata “lacune”, per il regime entericologico … una grande parola che significa semplicemente che molte condizioni mentali o fisiche, sono legate al modo in cui mangiamo (affaticamento, depressione, autismo, ecc.). Per maggiori dettagli, consiglio questo link.

Questa ricetta è quindi adatta per le persone che seguono le lacune o la dieta senza glutine. Se vuoi prepararlo per la dieta ipotossica, sostituire il ghee con olio di cocco.

  • 4 uova
  • 1/2 tazza di miele (o 3/4 tazza di miele Zucchero bianco *) + 1 cucchiaio. tavolo del miele
  • 1 cucchiaino. TEA DI VANILLA
  • 1/4 c. Tè del sale
  • 1/2 Cup Ghee (burro chiarificato) o burro fuso *
  • 3/4 tazza di farina di cocco setacciata **
  • 2 c. Tè alla cannella a terra

Preparazione

1. Combina le uova, il miele (zucchero), sale, vaniglia e burro. Mescolare bene

2. Incorporare la farina di cocco. Lasciare riposare per 5 minuti in modo che la miscela si addensa.

3. Combina cannella e c. tavolo del miele

4. Formare l’impasto del biscotto con palline da 3 cm e spazzola con sciroppo di cannella, con una spazzola da pasticceria.

5. Posizionare su un piatto di biscotti e una cotta per ottenere un piccolo cerchio di 4-5 cm di diametro.

Cuocere in forno a 375 ° F (190 ° C) per 5 minuti. Dare circa 2 dozzine di biscotti

* Se usi zucchero bianco o burro, la ricetta non è più compatibile con la dieta delle lacune

** la farina di cocco può essere acquistata in un negozio di alimentari sfusi , Genus “Bulk Barn” in Canada, o in un negozio di alimentari naturale. È molto più costoso della farina ordinaria, poiché è infatti il cocco puro, essiccato e ridotto in farina.

pubblicità

Stampa o condividi questa ricetta qui:

Stampa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *